Salone Nautico Venezia il programma degli eventi di domani, sabato 1 giugno

245

Continuano gli appuntamenti del Salone Nautico Venezia, che nella giornata di domani, sabato 1 giugno, prolunga il suo orario di apertura fino alle 22. Per l’occasione, il prato del Sommergibile Enrico Dandolo diventa un’area di musica e intrattenimento con l’Arsenale Sunset Happy Hour, sulle note del DJ set a cura di Radio Montecarlo.

Nell’anno in cui cadono i 700 anni dalla morte di Marco Polo, che ha per primo esplorato il mercato “orientale” compiendo una parte delle sue avventure anche via mare, il Salone omaggia il famoso viaggiatore veneziano dedicandogli una serie di appuntamenti, tra cui la conferenza “Geopolitica marittima della Cina al tempo di Marco Polo” in Area Sommergibile Dandolo, e l’intervento “Quanto è famoso Marco Polo in Cina?”, all’Arena for a Tree, che racconta la percezione di Marco Polo in Cina, visto come personaggio storico e come ponte di civiltà tra Italia e Cina. Per i più piccoli, invece, sono previsti laboratori di lingua cinese e letture animate su Marco Polo e il suo meraviglioso viaggio.

Spazio anche allo sport con la gara di Sci Voga in Rio delle Galeazze, alle ore 10.00, e la conclusione della Regata delle Nazioni – Cdv Class – Trofeo Salone Nautico. Giunge inoltre alla sua terza edizione la sfilata barche storiche in legno Dalla Pietà, l’evento che vuole celebrare l’arte navale nella sua cornice ideale, l’Arsenale di Venezia: alle 11.30 una ventina di imbarcazioni sfileranno sullo specchio d’acqua della Darsena e si faranno ammirare dai visitatori del salone.

Proseguono infine le attività collaterali, dai laboratori alle prove in acqua per bambini e famiglie, oltre alle visite al Sommergibile Dandolo e alle dimostrazioni di flyboard e veicoli subacquei a comando remoto.

PRESENTAZIONI E CONFERENZE

Convegno “Verso la transizione ecologica, energetica e digitale”
Squadratori – Ore 10.00
Convegno promosso da Assonautica Venezia

Incontro “Navigazione in acque interne e cantieristica navale. Una sfida e una opportunità per il territorio”
Sala Modelli – Ore 10.30
Incontro a cura del Polo Tecnico Professionale di Venezia “I.I.S. Vendramin Corner” in cui verrà presentata e discussa l’opportunità di creare figure professionali “customizzate” rispetto un territorio estremamente complesso e unico come quello della laguna di Venezia.

Parlami delle città giardino chiamate Venezia, Alamut e Chinsai
Area Sommergibile Dandolo – Ore 12.30
Focus su Venezia medievale e i suoi giardini a cura di Prof. Giuliana Deli, Avv. Danilo Riponti, Arch. Margaret Maz, Donato Giacalone e Giuseppe Piccolo (Studio Milestone Architecture di New York).

Presentazione campionato HANSA 2024
Area Sommergibile Dandolo – Ore 14.00
Conferenza stampa di presentazione del Campionato HANSA, un’esclusiva competizione che unisce atleti abili e disabili nella stessa passione per il mare. Questo campionato, in programma a breve, non è soltanto una regata, ma una celebrazione dell’inclusione, della determinazione e dello spirito sportivo che definiscono la vela come sport aperto a tutti.
Avrà luogo a San Giuliano il 7-8 e 9 giugno 2024.

Convegno “Mega yachts e cold ironing. Stato dell’arte e prospettive sull’alimentazione da terra”
Sala Modelli – Ore 14.30
Convegno congiunto promosso da Propeller Club Port of Venice in collaborazione con ATENA Veneto e con la partecipazione di rappresentanti dell’Autorità di Sistema Portuale.

Presentazione “UISP nel vento” – Un abbraccio all’Italia
Area Sommergibile Dandolo – Ore 15.00
Presentazione della manifestazione, promossa da UIPS APS – Vela, divisa in due parti: alcune barche percorrono l’Adriatico, altre il Tirreno per incontrarsi a Reggio Calabria. Partenza il 7 giugno da Porto Piccolo a Sistiana (Trieste). Incontro a Raggio Calabria il 30 giugno e finale il 21 luglio.

Conferenza “Geopolitica marittima della Cina al tempo di Marco Polo”
Area Sommergibile Dandolo – Ore 16.00
Conferenza con interventi dell’Ammiraglio Roberto Domini, Generale Massimo Mattozzi e Avv. Danilo Riponti.

SPORT

Gara di Sci Voga Trofeo Bortoli Assicurazioni
Rio delle Galeazze – Ore 10.00
Gara di voga a bordo delle ‘caorline’ nel Rio delle Galeazze promossa da Yacht Club Venezia. A seguire, alle ore 11.00, in Area Sommergibile Dandolo si svolgono le premiazioni della gara.
La Sci Voga Trofeo Bortoli Assicurazioni è l’evento ideato da Mirko Sguario con l’intento
di valorizzare le eccellenze e le tradizioni veneziane, cercando di avvicinare quante più
persone alla nobile arte della voga alla veneta.

Regata delle Nazioni – Cdv Class – Trofeo Salone Nautico
Isola di San Giorgio sede della Compagnia della Vela – Ore 11.00
La Compagnia della Vela e Salone Nautico di Venezia in collaborazione con il Corpo Consolare di Venezia e del Veneto, organizzano la “Regata delle Nazioni – CDV Class – Trofeo Salone Nautico”
Anche quest’anno le acque veneziane accolgono, da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno, il 7°Campionato Italiano Microclass per il consueto Campionato Italiano, con l’ospitalità da parte di Diporto Velico Veneziano e Salone Nautico.
La cerimonia di premiazione della Regata delle Nazioni si tiene alle ore 18.00 in Area Sommergibile Dandolo.

“Un classico della storia nautica veneziana” – III edizione sfilata barche storiche in legno Dalla Pietà
Pontile Scali – Ore 11.30
Giunge alla terza edizione la sfilata barche storiche in legno Dalla Pietà, l’evento che vuole celebrare l’arte navale nella sua cornice ideale, l’Arsenale di Venezia.
L’associazione Culturale Barche in Legno Dalla Pietà desidera conservare un patrimonio di arte di artigiani che hanno costruiscono intramontabili imbarcazioni in legno.

ATTIVITÀ COLLATERALI
Visite
Dal 29 maggio al 2 giugno Nave Francesco Morosini, Nave Sirio e Nave Tullio Tedeschi della Marina Militare fanno sosta nella città di Venezia in occasione della quinta edizione del Salone Nautico. Durante la sosta in porto, nei pressi del salone espositivo dell’Antico Arsenale, le navi apriranno per le visite al pubblico con il seguente programma:

Nave Sirio (Riva San Biasio) nei giorni 29-30-31 maggio e 1 giugno, dalle 09.30 alle 11.30 e dalle 15.00 alle 18.00; il 2 Giugno: dalle 09.30 alle 11.30.
Nave Morosini (Riva dei Sette Martiri) nei giorni 29-30-31 maggio e 1 giugno, dalle 09.30 alle 11.30 e dalle 15.00 alle 18.00; il 2 giugno: dalle 09.30 alle 11.30.
Nave Tedeschi (Darsena Grande dell’Arsenale) nei giorni 29-30-31 maggio e 1-2 giugno, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.30.

Joint MAELSTROM, Remedies and Seaclear International Clean Up
Venezia centro storico e terraferma – Ore 09.00-12.00
Iniziativa internazionale congiunta nell’ambito dei progetti MAELSTROM, Remedies e SeaClear2.0, finanziati dall’UE, e in collaborazione con il programma Plastic Smart Cities, di cui Venezia è firmataria. L’evento è organizzato in sinergia con l’autorità locale per la gestione dei rifiuti VERITAS e con i partner nazionali e internazionali dei progetti citati, oltre che con le associazioni impegnate nello sviluppo sostenibile del territorio veneziano e della sua laguna (Legambiente, Poseidone, WWF).

Alla scoperta del Sottomarino!
Area Sommergibile Dandolo – Ore 10.00-19.00
Visita guidata al Sottomarino Enrico Dandolo per scoprire la storia dei sommergibili e del SSK 513 ‘Enrico Dandolo’. Lungo 46 metri, largo quasi 5, è uno dei primi quattro sottomarini progettati durante la Guerra Fredda. Silenziosi, manovrabili e veloci, questi sommergibili erano dotati di tecnologie avanzate che, per fortuna, non furono mai usate a scopi offensivi.
Le visite sono gratuite e prenotabili sia online (https://munav.it/salone-nautico/) che al desk dedicato.

Prove in acqua in Rio delle Galeazze
Rio delle Galeazze – Ore 10.00-19.00
Nel tranquillo specchio d’acqua del rio delle Galeazze si potranno sperimentare gli sport remieri, tra cui Voga alla Veneta, Vela, Canoa, Kayak, Dragon Boat e molti altri. Tutte le prove saranno eseguite in sicurezza grazie alla presenza di assistenti incaricati.
Iscrizioni presso il Desk dedicato in area scali dalle ore 10.00.

Costruiamo barche di carta
Area Sommergibile Dandolo – Ore 10.30-19.00
Il Diporto Velico Veneziano organizzerà, presso lo stand dedicato alle attività ludiche, dei laboratori rivolti ai più piccoli dove impareranno a realizzare delle barche Optimist di carta.
I laboratori sono gratuiti. I posti per ogni turno sono limitati, pertanto è consigliata la prenotazione al desk dedicato.

Esibizioni Water Toys
Bacino di carenaggio medio – Ore 10.30-12.45 e 14.30-17.15
Dimostrazioni di surf elettrici, tavole a motore e foil sulle acque del Bacino di carenaggio medio.

Dogaressa Kids
Area Sommergibile Dandolo – Ore 10.30-19.00
Attività ludico sportiva in uno scenario unico riservato ai più piccoli per giocare, fare amicizie ed esperienze alla scoperta delle tradizioni veneziane, con una squadra di educatrici sportive qualificate a disposizione dei piccoli visitatori del Salone Nautico. Laboratori di manualità, elaborati tecnici sulla tradizione veneziana, uso di mappe e bussola, laboratorio di nodi, antichi mestieri, costruzione imbarcazioni tipiche veneziane con materiali ecologici, mini tavola rotonda sulla Regata Storica, l’arte, le storie e i canti veneziani. Tour in Dragon Boat ed esperienze di voga sul sandolo.

Passeggiate in Gondola
Rio delle Galeazze – Ore 10.30-18.30
Passeggiate in Gondola sul Rio delle Galeazze a cura dell’Associazione Gondolieri Venezia. Nata a Venezia come mezzo privato per gente di un certo rango, la gondola è stata l’imbarcazione più adatta al trasporto di persone fino all’avvento dei mezzi motorizzati, grazie alle sue caratteristiche di manovrabilità e velocità.
Imbarco e sbarco presso il Pontile del Rio delle Galeazze.

Dimostrazioni di salvataggio in acqua
Bacino di carenaggio medio- Ore 11.00, 15.00 e 17.00
Esibizioni di salvataggio con unità cinofile ed in fase di formazione, moto d’acqua da soccorso, gommone da soccorso, tavola da surf, soccorso sanitario, soccorso tecnico con tavola spinale e soccorso multiplo con soccorritori acquatici a cura della Società Nazionale Salvamento Sezione di Mestre, della Federazione Italiana Salvamento Acquatico Venezia-Vicenza e ASD Rescue Life.

Navigando nel futuro con H-FARM EDUCATION
Area Sommergibile Dandolo – Ore 11.00
Al Salone Nautico di Venezia H-FARM Education porta laboratori interattivi e attività pratiche con i robot.

Esplora l’Istituto di Scienze Marine del CNR
Tesa 102 ISMAR-CNR – Ore 11.00-11.30 e 16.00-16.30
Durante la visita si avrà l’opportunità unica di avvicinarti agli strumenti oceanografici utilizzati dagli scienziati per studiare i mari e gli oceani. Si potrà osservare come vengono utilizzati e capire il loro ruolo nella raccolta di dati fondamentali per la ricerca scientifica.
Il percorso della visita condurrà anche attraverso i laboratori chimici e bentonici dell’istituto: si scopriranno i processi chimici che regolano gli ecosistemi marini e il ruolo chiave che svolgono nell’ecologia globale.

Caccia al tesoro in Arsenale
Tesa 99 – Ore 11.00, 14.30 e 16.00
La Fondazione Musei Civici di Venezia con il suo dipartimento educativo MUVE Education, propongono un divertente percorso a tappe per famiglie e bambini dai 7 ai 12 anni, con educatore specializzato che conduce alla scoperta dei luoghi storici dell’Arsenale di Venezia, cuore dell’industria navale della Serenissima.

Dimostrazioni barche monotipo «GT ELEKTRA»
Bacino di carenaggio medio – Ore 11.15 e 16.30
Dimostrazioni barche monotipo «GT ELECTRA» presso Arsenale – Bacino di Carenaggio Medio.
Organizzato da Associazione Motonautica di Venezia in collaborazione con la Federazione Italiana Motonautica.

Matrix on Flyboard
Bacino di carenaggio medio – Ore 12.00, 15.30 e 18.00
Uno spettacolo di acrobazie su flyboard sulle acque del Bacino Medio di Carenaggio, con la partecipazione del rider di fama internazionale Cristiano Perseu e la sua squadra.
Lo show acrobatico è ispirato alle più memorabili scene d’azione del noto film del 1999.

Quanto è famoso Marco Polo in Cina?
Arena for a Tree – Ore 14.00

Intervento a due voci su come Marco Polo è visto in Cina, come personaggio storico e come ponte di civiltà tra Italia e Cina.
Presentano prof.ssa Hu Lanbo della rivista Italia/Cina, con avv. Danilo Riponti.

Vuoi giocare con la lingua che ha imparato Marco Polo?
Area Sommergibile Dandolo – Ore 16.30
Ripercorrendo una mappa del viaggio di Marco Polo, un’Insegnante di cinese offre un laboratorio di lingua cinese per bambini.

Letture animate su Marco Polo e il suo meraviglioso viaggio
Sala Modelli – Ore 18.00
Azione teatrale con figure che rappresentano l’incontro tra Messer Marco Polo e l’Imperatore Kublai Khan. Per bambini e genitori. Artista e costruttrice figure Anita Possamai, attore teatrale Sandro Buzzatti.

Arsenale Sunset Happy Hour
Area Sommergibile Dandolo- Ore 19.00
Sabato 1 giugno il prato del Sommergibile Enrico Dandolo diventa un’area di musica e intrattenimento con l’Arsenale Sunset Happy Hour.
A partire dalle 19:30, divertimento assicurato con DJ Set al tramonto
La serata sarà arricchita da colorate e divertenti performance di animazione e spettacolo sulle acque della Darsena, per continuare con l’Happy Hour fino alla chiusura straordinaria delle 22:00.

ARTE E ESPOSIZIONI

Esposizione IUAV: Il design ispirato al mare
Tesa 102 ISMAR-CNR – Ore 10.00
Con questa esposizione, esploreranno il connubio tra natura e tecnologia approfonditi durante il corso “Botanica e Innovazione” e prendendo ispirazione dalle forme degli organismi marini, come piante, alghe macro e microscopiche. Utilizzando biomateriali all’avanguardia, i loro prodotti e dispositivi puntano a promuovere gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs).

“Visioni lagunari tra cuore arte e scienza”
Spazio Thetis – Officine Lamierini
La mostra sarà inaugurata domani 29 maggio alle ore 12.30. Nei dipinti di Fontanella si trova una molteplicità di scorci di barene in un’esaltazione di quella natura originaria che si rivela anche oggi a chi si vuol perdere in spazi ignoti al turismo. Ci sono poi, nei dipinti di alcuni dei maggiori artisti veneziani del secolo scorso, le isole più note, dove l’uomo ha adattato lo spazio alle sue esigenze.

Francesca Busca in residenza artistica all’Istituto di Scienze Marine del Consiglio Nazionale delle Ricerche.
Francesca Busca, artista e attivista ecologica, realizzerà, durante tutta la durata del Salone Nautico 2024, un’opera d’arte realizzata esclusivamente i rifiuti prodotti dall’Istituto di Scienze Marine del CNR. Potrai vedere Francesca lavorare sull’opera che prenderà forma in Tesa 102 di ISMAR.

Mostra “Waterproof Venice”
Tesa 66
La mostra Waterproof Venice si presenta come un’originale installazione concettuale che esplora, interpreta e rappresenta, con l’ausilio di algoritmi di Intelligenza Artificiale, un insieme di iniziative, aspirazioni, conoscenze, competenze, in una parola di ‘progettualità’, che i Soci della Fondazione Venezia Capitale Mondiale della Sostenibilità (VSF) percorrono e intendono percorrere per la città e dalla città, grazie a un futuro finalmente a prova d’acqua (waterproof).

Mostra “Il Moro di Venezia alla XXVIII America’s Cup: storia di un sogno italiano” – fotografie di Carlo Borlenghi in Tesa 105, Arsenale.
Questa mostra dedicata al Moro di Venezia raccoglie una selezione di immagini tra le più significative della grande sfida voluta per partecipare alla Coppa America da Raul Gardini. Un’impresa che ha segnato un passo importante per la vela italiana, lasciando una eredità in tecnica e uomini che ancora oggi è visibile.

E’ possibile rivedere la registrazione e gli streaming  di tutti i convegni nel canale:  You Tube di Venezia Unica

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here