Il progetto europeo OMNIS presentato al Salone Nautico di Venezia

306
È stato presentato venerdì 31 maggio al Salone Nautico di Venezia il progetto europeo OMNIS alla conferenza organizzata dal programma Interreg Italia-Croazia. L’evento, intitolato Exploring collaborative initiatives and sustainable solutions across 2021-27 Interreg Italy-Croatia Small-Scale Projects si è tenuto nella suggestiva Sala Congressi Torre di Porta Nuova dell’Arsenale di Venezia durante il Salone Nautico 2024.
Il progetto OMNIS è un progetto small-scale che promuove il turismo sostenibile e inclusivo nelle aree costiere e interne dell’Italia e della Croazia, garantendo l’accesso alle persone vulnerabili. Promuove le destinazioni dell’entroterra attraverso la collaborazione tra gli attori del turismo costiero e delle aree interne, avendo come target i viaggiatori con il proprio cane e viaggiatori non vedenti e ipovedenti con cani guida.

Durante la conferenza, Risposte Turismo partner di progetto, con Cristina De Stefani – Partner Project Manager, ha presentato i risultati ottenuti nei primi 12 mesi di cooperazione insieme  agli altri due partner di progetto, l’Unione Montana del Catria e Nerone (Lead partner) e la croata Shuttle Travel Agency. 2 report di ricerca, 2 focus group con oltre 30 turisti coinvolti, presentazioni di progetto ad oltre 80 studenti universitari, 60 questionari di training realizzati ed una prima exchange visit per testare l’esperienza di viaggio realizzata per i target sono solo alcuni dei risultati ottenuti.

L’occasione è stata molto importante per i partner di OMNIS per far conoscere ad altri stakeholder, e alle persone coinvolte nella cooperazione transfrontaliera, i risultati e i progressi del progetto, rendendoli consapevoli delle possibilità di questo tipo di turismo, diffondendo le conoscenze raccolte durante questi mesi di cooperazione e anticipando quanto verrà realizzato nei prossimi mesi.
All’interno del sito di progetto OMNIS, oltre a tutti i materiali e news, sono disponibili opportunità di training per stakeholder e studenti interessati a conoscere meglio questi target di turisti, oltre alla possibilità di condivisione di idee e opportunità da parte di coloro che già conosco i target e l’offerta dedicata presente in Italia e in Croazia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here