Presentato il cartellone degli eventi estivi di Ancona

309
Arena sul mare, Anfiteatro Romano, piazze, spiagge: è stato messo a punto, seppur in continuo arricchimento, il calendario estivo dell’Amministrazione comunale organizzato dagli assessorati Grandi Eventi, Cultura, Turismo, Sport, Politiche giovanili, Partecipazione democratica, con il nuovo stile degli eventi diffusi in tutta la città e la riscoperta e valorizzazione di tutti i luoghi più significativi e di spazi importanti, alcuni dei quali a lungo dimenticati.
Il claim
Il claim, Tutta mia la città, esprime proprio la volontà di coinvolgere e vivacizzare Ancona in modo capillare e trasversale, con serate estive da vivere tra musica, spettacoli e intrattenimento, con cui il cittadino si torna a riappropriarsi e a vivere i luoghi iconici e identitari.
Associazioni di categoria, associazioni private, sponsor hanno contributo alla realizzazione del calendario.
La collaborazione fra assessorati ha reso possibile la redazione di un palinsesto unico, in cui i cittadini possono scegliere gli eventi più graditi, anche consultando il QR code presente nel manifesto, che rimanda al sito istituzionale dove tutti gli appuntamenti sono declinati per luoghi e per giorni e implementati in tempo reale.
Il messaggio del sindaco
“Diamo il via – spiega il sindaco Daniele Silvetti – a una nuova programmazione, a una serie di appuntamenti di risonanza nazionale e locale, che nel 2025 saranno ulteriormente arricchiti e riempiti di valore artistico. Grazie a collaborazioni importanti, penso all’UlisseFest, alla sinergia con Amat, Adriatico Mediterraneo, Ancona Jazz, Popsophia e con le tante associazioni sportive del territorio, siamo riusciti a realizzare una serie di appuntamenti che allieteranno le serate degli anconetani e saranno anche una nuova occasione per promuovere Ancona rivolgendoci a chi non l’aveva mai visitata e vissuta d’estate”.
Arena sul mare
L’Arena sul mare ospiterà momenti clou della rassegna Ulisse Fest, dedicata al tema del viaggio: dopo l’inaugurazione con Vasco Brondi (giovedì 4 luglio), venerdì 5 luglio si ballerà la taranta. Poi il concerto di Malika Ayane sabato 6 luglio dalle 21:30 alle 22:30 e a seguire il dj set diretto dalla grande star inglese Skin.
Programma completo, info e costi sul sito www.ulissefest.it.
Dal grande schermo l’attrice e comica toscana Chiara Francini arriverà all’Arena sul Mare sabato 13 luglio alle 21:15 per ‘Forte e Chiara’, il suo personale one woman show tratto dall’omonimo libro autobiografico.
Il 21 luglio si terrà il concerto dell’Associazione culturale Sulvic, che propone un palinsesto di musiche degli anni 70-80-90.
Anfiteatro romano di Ancona
L’Anfiteatro romano di Ancona è tornato a nuova vita, con un ricco programma che propone grazie alla sinergia fra Ankoneide (Popsophia), Teatri Antichi Uniti (Amat), Ancona Jazz Summer Festival (Spazio Musica) e Adriatico Mediterraneo.
Dopo la riapertura, il 21 giugno, si terranno tre serate della kermesse jazzista: martedì 16 luglio con Sergio Cammariere accompagnato da Giovanna Famulari al violoncello, venerdì 19 con Rossana Casale e il suo gruppo, che presenteranno il nuovo disco Almost Blue, venerdì 26 luglio con il duo Fresu e Marcotulli (tromba e pianoforte).
Lunedì 22 luglio andrà in scena l’Anfitrione di Plauto, interpretato e diretto da Emilio Solfrizzi, e giovedì 8 agosto il cartellone propone l’Edipo a Colono di Sofocle, con l’adattamento e la regia di Giuseppe Argirò, nell’ambito del TAU grazie alla collaborazione del Comune con l’Amat.
Dal 26 al 30 agosto Adriatico Mediterraneo proporrà il tradizionale festival, che si snoderà fra Anfiteatro, Spazio presente, piazza del Plebiscito e Mole Vanvitelliana.
Laghetti del Passetto… e non solo
La suggestiva location dei laghetti, da sempre nel cuore degli anconetani, nell’estate scriverà una nuova pagina di Ancona. I Laghetti accoglieranno un calendario ricco di sport, musica, danza e enogastronomia.
Nelle due piste da ballo davanti alla piscina comunale, grazie a un programma musicale che abbraccia boogie-woogie e musica anni ’70, ’80 e ’90, sarà possibile ballare venerdì 28 giugno con Charlie Rock, sabato 29 giugno con Dust – Just for Fun (Andrea Dust Polverini), venerdì 12 luglio con Alessandra Gallicchio trio, sabato 13 luglio con Ritmo latino, venerdì 19 luglio con Mario Cacciani e Lucy G, sabato 20 luglio con Playon3 – Francesco Paoloni, venerdì 26 luglio con Charlie rock, sabato 27 luglio con Brugnini, in data da definire per recupero maltempo di domenica 23 giugno con Charlie Rock.
Con l’associazione sportiva Silverback ASD dal 9 al 13 luglio la pista da pattinaggio si trasformerà in un campo da basket: il torneo nazionale di basket ‘tre contro tre’ (noto come streetball), chiamerà a raccolta quasi 300 atleti per un totale di quattro tornei (di cui uno senior e tre under), riconosciuti dalla FIP (Federazione Italiana Pallacanestro). Info complete sul sito: www.laghettifest.com
Ai Laghetti si svolgerà anche lo spettacolo teatrale Le parole del Presente, che sarà messo in scena il 15 luglio dall’Associazione culturale Malte, che ha, tra l’altro, in programma una serie di appuntamenti in diversi luoghi della città: uno spettacolo al Parco di Posatora il 9 agosto e una passeggiata alla Cittadella il 22 agosto, oltre a due appuntamenti teatrali già fissati per il 1 e il 29 settembre, rispettivamente all’Arco degli Angeli di Varano e alla Casa delle Culture di Vallemiano.
Ai Laghetti da metà luglio sarà anche operativo il nuovo food truck in posizione panoramica affacciata sull’Adriatico.
Il programma completo è consultabile sul sito istituzionale del Comune di Ancona.
Lo scenario suggestivo del Passetto, infine, farà da cornice anche per il 2024 ai concerti all’alba di Adriatico Mediterraneo, che si svolgeranno nello spazio Unicorn.
Piazza del Plebiscito
Dopo l’esibizione dei Tropea lo scorso mercoledì 26 giugno, i Mercoledì universitari si concluderanno il 3 luglio con il Silent party. Proseguono per alcune settimane (di giovedì) i giochi a quiz dalle 20:30 alle 22.
Domenica 30 giugno questa piazza accoglierà uno dei numerosi eventi all’interno della rassegna di poesie de La punta della lingua.
La Luna Dance Academy si esibirà sul palco di questa piazza mercoledì 10 luglio per poi replicare sabato 20 luglio, mentre con Ancona Jazz sarà possibile ascoltare le Big Band dalle Università USA dello Utah e Illinois giovedì 11 luglio.
La sfilata della Poliarte (Accademia di Belle Arti e Design di Ancona) si terrà in questa magica location domenica 14 luglio.
Dal 26 al 28 luglio si terrà Cineoff, festival internazionale del cinema indipendente, la cui programmazione, a cura di Eclettica, sarà presentata nelle prossime settimane.
Dal 26 al 30 agosto sono in programma gli eventi di Adriatico Mediterraneo (www.adriaticomediterraneo.eu – in fase di aggiornamento).
Piazza Cavour
E’ in preparazione il Festival del Gelato Artigianale, tappa di qualificazione della Coppa Italia di Gelateria, che si svolgerà tra il 19 e il 21 luglio.
Piazza San Francesco
Sarà Zonamusica, con i suoi piccoli e giovani musicisti, ad animare le serate della piazza, con una serie di spettacoli-concerti racchiusi all’interno della rassegna Note di viaggio – Esplorando universi altri, previsti per il 27 giugno, il 25 luglio, il 29 agosto, per poi concludere la stagione a fine settembre.
Le piazze dello sport
Fari puntati sullo Stadio del Conero giovedì 27, venerdì 28 e domenica 30 giugno per la prima edizione del Derby – La festa del calcio anconitano, manifestazione organizzata dalla Gls Dorica Torrette che coinvolgerà 12 realtà di settore giovanile e 10 prime squadre per una tre giorni di sport, inclusione, approfondimenti dal mondo del pallone e divertimento per bambini e adulti. Il programma completo è disponibile al link: https://www.comuneancona.it/derby-la-festa-del-calcio-anconetano-2/
Nel weekend 29-30 giugno si terrà l’Ancona Bike Festival, organizzato dall’ASD Coppa Cicling fra piazza Cavour, piazza Roma e corso Garibaldi.
Domenica 30 giugno al Passetto l’ASD Liba Italia mette in campo l’iniziativa Ball Run: Fieri del Basket.
Cala mercoledì 3 luglio il sipario sulla venticinquesima edizione dello storico Torneo di Futsal in Piazza Pertini.
Dal 6 al 7 luglio il campo Conti sarà lo sfondo dei Campionati Italiani di Atletica Promozione FISPES 2024, coordinati dalla società dilettantistica Anthropos.
Il 7 luglio occhi puntati in mare la Regata per la vita 2024 (Marina Dorica), a cura di One Health Foundation.
Per sabato 13 luglio l’A.S.D. Komaros Sub Ancona organizza l’attesissimo Trentesimo Miglio del Passetto di Ancona, la storica gara di nuoto capace di attirare ogni anno migliaia di sportivi, anche da fuori regione.
Sempre sabato 13 luglio alla pista di pattinaggio del Passetto si terrà lo spettacolo di Pattinaggio Artistico della Ancona Skating.
Dal 30 agosto al 15 settembre, infine, l’Associazione tennis Riviera del Conero ASD scende in campo con il ventisettesimo campionato di tennis cittadino.
La Mole Vanvitelliana
Alla Mole il calendario di eventi spazia dalla musica alla danza, dal teatro alla poesia.
L’evento culturale dedicato alla poesia, La punta della lingua, organizzato da Nie Wiem, prevede due appuntamenti in Sala Boxe, a partire dal 27 giugno. Programma completo: https://www.lapuntadellalingua.it/programma/ .
Seguirà, il 30 giugno, la presentazione dell’antologia Voci Nostre – XLVII volume.
Ancona Jazz in questa location propone tre date: lunedì 1 luglio (Colours Jaxìzz Ensemble), martedì 2 luglio (Black Art Jazz Collective) e giovedì 18 luglio (O.N.E. Quartet). Info complete e biglietti sul sito: www.anconajazz.com.
Nei primi giorni di luglio l’Auditorium ospiterà il Monteconero Adriatic Economic Forum (MAEF), in collaborazione con Istao, Università Politecnica delle Marche e Regione Marche, con l’alto patronato del Presidente della Repubblica e del Presidente del Consiglio dei Ministri, sul tema “Europa al crocevia, le Marche al centro”, con la partecipazione di relatori di livello nazionale e internazionale, come il premio Nobel per l’economia 2006 Edmund S. Phelps.
Per il 9 luglio La Luna Dance Centre ASD propone un evento in Sala Boxe all’interno del Conero Dance Festival.
E’ in programma tra luglio e agosto il palinsesto di Sensi d’Estate, con eventi il 17, il 24, 31 luglio, il 7 e 14 agosto.
Il Festival del pensiero Plurale propone un incontro l’8 luglio con Roberto Mancini e il 24 luglio con la serata conclusiva alla quale prenderà parte Diego Fusaro (entrambi gli appuntamenti, presentati dal filosofo Antonio Luccarini, sono previsti all’Auditorium, ore 21,15).
Il 17 luglio saranno gli Amici della Musica ad animare la Corte, con il concerto “In Francia, tra ‘800 e ‘900. Per canto e pianoforte” (ore 21,30 – www.amicimusica.an.it ).
Dal 2 al 4 agosto va in scena ACUSMATI QXIX, organizzato da Arci Ancona (Sala Boxe).
Hunt! Compagnia danza contemporanea si esibirà venerdì 9 agosto e gli Amici della Lirica mercoledì 21 agosto.
Dal 22 al 25 agosto l’associazione fotografica Il Mascherone propone Anconafotofestival 2024 (sala Boxe e Aula didattica).
La Corte e gli altri spazi della Mole ospiteranno anche gli eventi di Adriatico Mediterraneo dal 26 al 30 agosto (www.adriaticomediterraneo.eu – in fase di aggiornamento).
Dal 29 agosto al 1 settembre, infine, è in programma il Festival della Storia.
Al Lazzabaretto prosegue la stagione letteraria Provviste (info: https://www.comuneancona.it/event/rassegna-letteraria-provviste-destate-2/ )
Tornano anche le serate del cinema all’aperto. A cura del Lazzaretto Cinema, la stagione si protrarrà fino a sabato 24 agosto 2024, recuperando sul grande schermo i capolavori della storia del cinema in versione restaurata o originale con sottotitoli in italiano. Gli spettacoli hanno inizio alle 21:30. Programmazione completa, info e costi sul sito www.lazzabaretto.it e sulla pagina Facebook Lazzabaretto Cinema.
Spazio presente
Nella location Spazio Presente di vicolo Buoncompagno, saranno ospitati workshop ed eventi legati a UlisseFest da lunedì 1 a lunedì 8 luglio (www.ulissefest.it), mentre da lunedì 26 a venerdì 30 agosto sono in programma le mostre organizzate dal Festival Adriatico Mediterraneo (www.adriaticomediterraneo.eu – in fase di aggiornamento).
Le chiese della città, la chiesetta di Portonovo e gli eventi in collaborazione con l’Arcidiocesi
Proseguono le visite guidate del centro storico organizzate in collaborazione con l’Arcidiocesi Ancona-Osimo nell’ambito della undicesima rassegna Scrigni Sacri Schiusi. L’appuntamento tutti i venerdì, con ritrovo alle ore 14:30 davanti alla Chiesa Santa Maria della Piazza.
Anche quest’anno, inoltre, da giugno a settembre, le chiese San Biagio, Chiesa del Gesù e Santa Maria della Piazza saranno aperte al pubblico dalle 21 alle 24.
La chiesa di Santa Maria della Piazza ospita inoltre due concerti degli Amici della Musica: il 27 luglio e il 3 agosto alle ore 21. Il terzo concerto dell’Associazione si terrà invece il 9 luglio, sempre alle 21, alla Chiesa di Santa Maria a Portonovo (www.amicimusica.an.it ).
Quest’ultima riapre grazie al rinnovo dell’accordo fra Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Ancona e Pesaro e Urbino, Regione Marche e FAI Marche. Per tutto il mese di luglio sarà visitabile nei giorni di venerdì, sabato e domenica dalle 17:00 alle 19:30. Nel mese di agosto (compreso Ferragosto) gli orari di apertura sono il venerdì e il sabato dalle 17:00 alle 19:30. L’apertura sarà garantita fino alla fine dell’anno: nel mese di settembre la Chiesa sarà aperta ogni sabato e domenica dalle 17:00 alle 19:30, a ottobre e novembre sarà accessibile la domenica dalle 10:00 alle 12:30 (compreso l’1 novembre). Nel mese di dicembre sarà aperta nei giorni 8, 24, 26, 31 dalle 10:00 alle 12:30. Le messe domenicali si terranno a partire da domenica 30 giugno alle 9:30 per i mesi di luglio e agosto.
Varano
Il Borgo di Varano finalmente ospita di nuovo l’attesissimo Festival dei Dialetti, che si svolgerà dall’1 al 4 agosto, dalle 18 alle 24. Sarà a disposizione un servizio di bus navetta dallo stadio del Conero a Varano e viceversa durante la manifestazione, ogni giorno dalle ore 18:00 fino alle 24:00.
Orto botanico alla Selva di Gallignano
Prosegue Festestate all’orto, cominciata nel mese di giugno e organizzata dall’Associazione Culturale La Casa di Leo Centro all’Orto Botanico di ricerca e servizio alla Selva di Gallignano. L’iniziativa si concluderà il 6 settembre al Parco di Posatora dalle 19:30.
Le dichiarazioni
Vicesindaco e Assessore alla Sicurezza e allo Sport Giovanni Zinni
La stagione estiva di Ancona è ai nastri di partenza e molti eventi, soprattutto quelli sportivi sono in corso già da diversi giorni.
Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato alla costruzione di questo cartellone che acquista forza e interesse proprio grazie alla collaborazione di ciascuno. Rivolgo un particolare ringraziamento alla Polizia Locale di Ancona e alla Protezione Civile, dagli uffici a tutti i volontari, perché sono, e saranno, sempre presenti con professionalità, disponibilità e competenza nella gestione di tutti gli eventi per garantire, il corretto e sereno svolgimento delle numerose iniziative che abbiamo nel nostro cartellone.
Assessore ai Grandi Eventi Angelo Eliantonio
Abbiamo scelto una formula che potesse coinvolgere la città in modo totalizzante e potesse, al contempo, valorizzare quei luoghi iconici che rappresentano l’identità di Ancona. Abbiamo voluto esprimere questa determinazione, che mantiene la nostra promessa alla città, anche attraverso un claim e un manifesto che con le parole e le immagini ci immergono nel clima di vitalità che noi abbiamo voluto creare e che Ancona merita da tanto tempo. Sarà un piacere, e lo è già da alcune settimane visto che diversi eventi hanno preso il via a inizio giugno, vedere gli anconetani che possono passeggiare, sedersi, gustare ogni angolo della città. E’ un sogno che comincia a realizzarsi quello di poter ospitare tanti eventi e tanti ospiti importanti, perché Ancona deve entrare, ed entrerà, a pieno titolo, nel circuito dei grandi eventi nazionali.
Assessore alla Cultura Anna Maria Bertini
La Stagione estiva 2024 segna una rinascita bella e importante per Ancona: restituiamo alla città, dopo oltre un decennio, l’Anfiteatro, un luogo tanto prestigioso quanto suggestivo, che ha già saputo conquistare il pubblico grazie a un esordio oltre ogni aspettativa.
Il supporto e l’apprezzamento degli operatori che lavorano con noi a questo progetto, insieme con l’affetto che i cittadini di Ancona hanno dimostrato con la loro presenza ai primi eventi, sono la migliore risposta al nostro impegno. Ci abbiamo creduto sin dall’inizio. Come abbiamo creduto che fosse corretto individuare una modalità di partecipazione che desse le stesse possibilità a tutti gli operatori culturali della città, ai loro progetti, ai loro talenti. Vogliamo una proposta culturale che sia realmente trasversale, sia dal punto di vista dei soggetti coinvolti, sia dal punto di vista geografico, consentendo al capoluogo delle Marche di risplendere nei tanti luoghi che meritano di essere valorizzati, conosciuti, vissuti.
Grazie a tutti coloro che stanno lavorando assieme al Comune per fare insieme questo salto di qualità.
Assessore al Turismo, alla Partecipazione Democratica e agli Impianti Sportivi Daniele Berardinelli:
Il ricco calendario che presentiamo oggi è la prova di quanto l’Amministrazione Comunale stia lavorando alacremente per trasformare l’identità di Ancona evolvendola da città di transito a destinazione turistica. Oggi siamo in grado di parlare di turismi e non di un solo tipo di turismo, perché, partendo dalle bellezze consolidate delle spiagge e dalle nostre due Bandiere blu, Ancona racchiude in sé anche il turismo nautico, enogastronomico, quello “lento”, ambientale e paesaggistico, ma anche sportivo e soprattutto culturale. Siamo orgogliosi di aver ripreso due tradizioni identitarie della nostra città: il festival dei dialetti di Varano e il torneo di calcetto di piazza Pertini, che per troppi anni erano stati assenti dai cartelloni estivi.
Assessore alle Politiche Giovanili ed economia della Notte Marco Battino
Abbiamo dato il via a questo programma estivo con una novità importante, tra le altre: la valorizzazione dello spazio dei Laghetti del Passetto, che risponde alla volontà dell’Amministrazione di vivacizzare tutta la città con diversi spazi, per tutte le fasce di età e per tutti i gusti. Diamo così tante possibilità di scelta con un cartellone veramente costruito per tutti i gusti. La città sta diventando sempre più giovane e questo è uno dei primi passi, che si concretizzano dopo un anno intenso di attività dedicato a far rinascere Ancona, per i giovani e per tutti i cittadini”.
Gli sponsor
Msc Crociere
Ancona Servizi
Vivaservizi
Estra Prometeo
Eco Demolizioni società benefit
Sport Life
Criluma
Gls Dorica

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here