Turismo FVG:strategie per il 2010

1238

All’interno dei dati complessivi annuali, gli arrivi di turisti stranieri che hanno raggiunto un +2,8% annuale, nonostante l’avvio in salita. Le presenze si mantengono, invece, costanti e positive con un +2,5% dal mercato italiano ed estero. Un ulteriore dato di interesse è rappresentato dall’incremento di un fondamentale indicatore di attrazione turistica, la permanenza media (4,51 giorni del 2009). E’ il mare ad evidenziare le migliori crescite del comparto turistico del Friuli Venezia Giulia facendo registrare da maggio a settembre un +6,7% sia negli arrivi sia nelle presenze.
Per quanto riguarda la montagna, nel periodo estivo si è registrato un calo, soprattutto dei turisti stranieri. I Comuni capoluogo faticano ad attestarsi nella zona positiva, fatta eccezione per la città di Trieste con +5,5 % di presenze. “La prima strategia che la Regione Friuli Venezia Giulia intende mettere in campo per il turismo nel 2010 – è stato detto – è il rigore: vogliamo raggiungere maggiori performance con minori costi”. Nel corso del 2010 si attuerà un processo di razionalizzazione che porterà alla riduzione della partecipazione agli eventi fieristici, per privilegiare l’organizzazione di workshop rivolti alla stampa e agli operatori turistici. Tagli anche all’assetto dell’Agenzia Turismo FVG:
-20% sui costi del personale e pianta organica da 125 a 105 unità.
Per il 2010 si procederà con la ridefinizione del logo, dei materiali informativi e d’accoglienza, della creatività pubblicitaria, l’evoluzione del portale dell’Agenzia Turismo FVG, la realizzazione di nuovi video promozionali nonché la predisposizione di un piano di comunicazione innovativo.

www.regione.fvg.it

Tourism FVG: strategies for the year 2010
An hard period for the tourist national markets, but not for Friuli-Venezia Giulia: arrivals increased of +1,4% and presences of +2,5%, the tourist period of 2009 is closed, with positive and satisfactory growth rates. “The first strategy that Friuli-Venezia Giulia region would use about the tourism sector in the year 2010 is the rigour – it has been declared – we want to reach the best performance with lowest costs”. During the year 2010 will be enacted a process of rationalization that will carry at the reduction of the participation to all exhibitions, to favour the workshop organization addressed to the press and to the tourist workers. In the year 2010 will be redefined the brand, the informative and greeting materials, the advertising creativity, the changing of the Tourism Agency FVG website, the production of new promotional videos and the creation of an innovative planning of marketing.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here