Mobilità: Riccardi, restyling carrozze per nuovo treno pendolari

635

Sono in tutto 13 le carrozze completamente rinnovate che Trenitalia mette a disposizione del traffico pendolari in Friuli Venezia Giulia in base al contratto di servizio stipulato con la Regione. Trieste, sono state consegnate le prime sei (le prossime arriveranno tra due mesi) attaccate ad un locomotore 464 appena uscito dallo stabilimento di Vado Ligure: un treno completo della capacità di oltre 500 posti che servirà la tratta Trieste, Gorizia, Udine, Pordenone e Venezia ma potrà essere utilizzato anche per altre destinazioni, in attesa che comincino a circolare i sei treni nuovi che la Regione ha destinato a questo tipo di trasporto. ''Abbiamo lavorato su due filoni, la riqualificazione del parco rotabile esistente e l'acquisto'' ha spiegato l'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Riccardo Riccardi, sottolineando gli obiettivi di ''una politica che deve contemperare le esigenze dei pendolari e la disponibilità delle risorse''.

Riccardi ha partecipato alla consegna del treno assieme all'assessore allo Sviluppo economico del Comune di Trieste Paolo Rovis, ed al direttore regionale di Trienitalia Mario Pettenella, apprezzando un restyling che dell'impianto originale non ha lasciato che il nudo scheletro, tanto che i tavolini pieghevoli sistemati tra le comode poltrone bluette oggi sono addirittura dotati di connessioni per computer portatili. ''Sappiamo che si tratta di un lavoro lungo – ha detto infine l'assessore – ma questo è il primo, importante passo per fare andare avanti un settore rimasto fermo per troppo tempo''.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here