Banca Marche, aumento di capitale e Groupama alle porte

433

Bisognerà aspettare l\’assemblea degli azionisti il prossimo 24 ottobre ma sembra ormai certo l\’aumento di capitale da 212,5 milioni di euro. Infatti i grandi soci di Banca Marche, tra cui le Fondazioni Cassa di Risparmio di Pesaro, di Macerata e di Jesi, si sono detti disponibili ad un irrobustimento patrimoniale che consentirebbe di innalzare il Tier 1 di 140 pb.
Oltre a questo Banca Marche sta lavorando alla cessione di crediti in sofferenza, preferibilmente nella forma di cartolarizzazione, e ad un'alleanza con Groupama.
L'intenzione del management è di chiudere l'operazione prima dell'aumento di capitale sigillando il nuovo accordo con un ingresso del partner nel capitale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here