Regione, 13 mln per pannelli fotovoltaici e rimozione amianto

498

Ammontano a 13 milioni di euro le risorse che la regione Emilia-Romagna ha stanziato per sostenere il bando per incentivare la rimozione dell\’amianto, la coibentazione e l\’installazione di pannelli fotovoltaici nelle aziende dell\’Emilia-Romagna, che e\’ stato presentato oggi a Bologna dall\’assessore regionale alle Attivita\’ produttive e Piano energetico Giancarlo Muzzarelli.
Ammontano a 13 milioni di euro le risorse che la regione Emilia-Romagna ha stanziato per sostenere il bando per incentivare la rimozione dell'amianto, la coibentazione e l'installazione di pannelli fotovoltaici nelle aziende dell'Emilia-Romagna, che e' stato presentato oggi a Bologna dall'assessore regionale alle Attivita' produttive e Piano energetico Giancarlo Muzzarelli.

Lo comunica in una nota la Regione emiliano-romagnola ricordando che ''le domande arrivate sono state 286, di cui 214 quelle accolte perche' in possesso di tutti i requisiti di ammissibilita''', numero che ha portato ''a integrare i 9 milioni inizialmente previsti con 4 milioni di risorse aggiuntive''.

''Con questo provvedimento – ha spiegato Muzzarelli – raggiungiamo piu' di un obiettivo. Interveniamo per eliminare l'amianto, creiamo opportunita' occupazionali in un momento di grave difficolta' grazie a un investimento complessivo di 87 milioni di euro, promuoviamo lo sviluppo di fonti rinnovabili, miglioriamo la qualita' dei luoghi di lavoro''.

Per quanto riguarda in particolare lo sviluppo delle energie rinnovabili, Muzzarelli ha sottolineato che ''questa Regione lavora per fare della green economy la sua carta d'identita', un esempio di buone pratiche e un'assunzione di responsabilita' di tutta la nostra comunita'''. Nello specifico il bando finanzia la rimozione e lo smaltimento delle coperture di amianto e la successiva installazione di pannelli fotovoltaici come interventi principali e vincolanti. Prevista anche la possibilita' di affiancare opere per coibentare gli stabilimenti cosi' da ridurre la dispersione energetica. Un'opportunita' quest'ultima di cui hanno scelto di avvalersi 160 aziende su 214.

Nel fotovoltaico, ricorda la Regione, gli impianti installati attualmente in Emilia-Romagna sono oltre 31mila, pari a una potenza di 1 milione 268 mila KW fotovoltaici. E' dunque gia' stato superato l'obiettivo, fissato al 2013 dal piano energetico regionale, di 850 mila Kw. Ancora il piano energetico pone al 2020 l'obiettivo per il fotovoltaico di una produzione a livello regionale di 2 milioni 500 mila Kw.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here