Slovenia: utili delle banche per 85 milioni

565

Nel primo semestre di quest\’anno le banche slovene hanno generato un utile netto pari a circa 85 milioni di euro, mentre nello stesso periodo del 2013 il bilancio era prettamente negativo dal momento che le perdite superavano i 215 milioni di euro. Lo attesta l\’ultimo rapporto stilato dalla Banca nazionale di Lubiana, che ha comunque riscontrato un calo del ricavo netto a giugno, rispetto al mese precedente, pari al 2,5%. Il totale dei prestiti contratti, inoltre, ha continuato a diminuire costantemente, toccando nel mese di giugno una cifra pari a 434mila euro (1,8%), mentre su base annuale è sceso del 21,3% raggiungendo i 2,3 miliardi di euro. I prestiti alle imprese sono inferiori al 31% e quelli alle famiglie sono aumentate del 3,6%.
I depositi bancari hanno raggiunto i 32,9 miliardi di euro, a fronte di un leggero aumento mensile e nel confronto annuale sono diminuite dell'11,4%, mentre i depositi delle famiglie sono aumentate dell'1% mensilmente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here