Terza tappa di Anteprima Montepulciano d’Abruzzo

533

Dall’Expo 2015 buyers e giornalisti della stampa internazionale alla scoperta del territorio abruzzese. Dopo l\’evento del 4 giugno a Milano, con 65 giornalisti della stampa nazionale di settore, del lifestyle e di costume 40 operatori della ristorazione e della distribuzione commerciale, Anteprima Montepulciano d’Abruzzo continua la promozione dei vini e del territorio abruzzese. Mentre a Milano, negli spazi di Casa Abruzzo, proseguono fino al 10 giugno le degustazioni al pubblico dei vini e prodotti abruzzesi, nei prossimi giorni, (8-9 giugno) una delegazione di giornalisti e buyers provenienti da Germania, Belgio e Regno Unito sarà protagonista di una visita del territorio abruzzese, per incontri con i produttori, i consorzi di tutela e le associazioni dei produttori. Il tour inizierà con un volo aereo, con l’Aeroclub di Pescara, in cui il territorio abruzzese, dal mare alla montagna, sorvolando le sue dolci colline sarà gustato da una vista inedita. Un volo a bassa quota sulle 4 province abruzzesi che permetterà di presentare la sorprendente altimetria dell’Abruzzo, dal Gran Sasso alla Costa dei Trabocchi, fattore che influisce in maniera decisiva sulla biodiversità delle produzioni agricole e vitivinicole.

Tornati a terra i giornalisti visiteranno alcuni centri turistici importanti della regione, dalla città di Atri a quella di Lanciano, con passaggi per le colline della Val di Foro e della Marrucina, con la visita dell’Abbazia di San Clemente a Casauria, ed un incontro con i produttori di #AMA2015 presso l’Enoteca regionale ad Ortona.

“E’ necessario innovare le strategie di comunicazione del territorio”, afferma Roberto Di Vincenzo, presidente del Centro Regionale per il Commercio Interno delle Camere di Commercio d’Abruzzo – e con questa edizione di Anteprima Montepulciano d’Abruzzo coniughiamo la promozione del settore vitivinicolo con quella delle produzioni agroalimentari di qualità. Questa è la via per candidare il territorio abruzzese a diventare una meta dell’enoturismo internazionale; con Abruzzo Wine Tour, presentato a Milano, puntiamo a passare da un’idea di prodotto turistico ad una esperienza concreta”.

L’azione di incoming è frutto della collaborazione dei soggetti promotori di AMA2015 con il sistema camerale regionale, Unioncamere Abruzzo e l’Associazione Sommelier in Germania.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here