Rino Barillari The King of Paparazzi presenta “Cavalieri nel Vento” film su Ivan Graziani

821

L’evento si è tenuto all’Harry’s bar di Roma in via Veneto, luogo simbolo della “Dolce Vita” in occasione della quattordicesima edizione della Festa del Cinema di Roma

Presentazione in una cornice prestigiosa, l’Harry’s Bar in via Veneto luogo simbolo della “Dolce Vita” e con un testimonial d’eccezione, Rino Barillari the King of Paparazzi, per “Cavalieri nel vento” (da un’idea di Paolo Logli) film biografico su Ivan Graziani: il progetto cinematografico che nasce con l’intento di onorare la memoria del cantautore e, con l’obiettivo congiunto, di valorizzare la storia, la tradizione e il patrimonio artistico e culturale della regione Marche, di Urbino capitale del Rinascimento e patrimonio storico dell’UNESCO e la straordinaria città di Ascoli. Un’idea che ha visto la luce grazie all’Agenzia di Sviluppo della Regione Marche SVIM amministrata da Gianluca Carrabs che ha messo insieme il gruppo di lavoro formato da professionisti con esperienza decennale nel mondo del cinema, della musica e dello spettacolo.

Erano presenti all’incontro romano: Gianluca Carrabs Amministratore Unico di SVIM, Rino Barillari “The King of Paparazzi”, Fabio Jephcott – Regista noto al grande pubblico per tantissime fiction come ad esempio il “Il Maresciallo Rocca”, Gianluca Rizzo – Produttore Esecutivo già vincitore di 2 David di Donatello, Massimo Di Rollo – Produttore Associato vincitore di 3 Biglietti d’oro dell’AGIS come campione d’incassi e, naturalmente, Anna Graziani moglie del mai dimenticato artista.

Ed è stato proprio Barillari, il fotografo che ha immortalato molti personaggi della “Dolce Vita” e tutti i VIP del mondo dell’arte, cinema, politica ed economia per oltre 50 anni ed a cui è stato da poco dedicato un film “The King of Paparazzi – La vera storia”, ad aprire la conferenza. Il film, peraltro, è valso a Barillari il prestigioso premio “Una Vita nel Cinema 2019” consegnatogli durante la 76ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

“Ivan Graziani è stato un grandissimo – ha sottolineato Rino Barillari – una presentazione qui, nella via della dolce vita era d’uopo! Una cornice perfetta che si sposa con un grande progetto cinematografico. Il mio auspicio è che, magari, alcune scene possano anche essere girate proprio in via Veneto”.

“Il progetto sta prendendo sempre più corpo e importanza – ha rimarcato Carrabs – una presenza qui a Roma durante la Festa Del Cinema era più che dovuta”.

La presentazione è stata anche occasione per Slow Food Marche di proporre tutta una serie di prodotti enogastronomici regionali di qualità veri e propri ambasciatori delle Marche nel mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here