Ecomondo si avvicina al traguardo dei 25 anni

1398

Evento di riferimento in Europa e nel Mediterraneo per innovazione tecnologica e industriale nel settore della green and circular economy, Ecomondo rinnova il suo impegno sulle sfide ambientali da perseguire insieme alle persone, alle associazioni e ai consorzi che fin dall’inizio, 25 anni fa, hanno collaborato al raggiungimento di questi ambiziosi obiettivi comuni. Obiettivi alla base del ricco palinsesto di convegni, dibattiti, spazi di confronto che, durante tutto l’anno, raccontano e anticipano evidenze e nuovi trend, nazionali e internazionali, legati all’economia circolare nelle diverse filiere.

“Lavoriamo perché le grandi questioni del clima, a cui tutte le altre strategie debbono essere ricondotte, diventino una consapevolezza vissuta quotidianamente da un’opinione pubblica sempre più sensibile e sempre più attenta. Come organizzazione fieristica abbiamo questo compito”. Lorenzo Cagnoni – Presidente di Italian Exhibition Group

Un percorso condiviso, iniziato nel 1997 con Ricicla, che ha portato la manifestazione a essere l’evento di riferimento internazionale, culturale, scientifico e tecnico: vero e proprio community catalyst per una costante interconnessione e comunicazione tra i protagonisti della transizione ecologica ed energetica spingendo verso la specializzazione nei settori ad ampio potenziale con una forte traiettoria verso l’internazionalità.
Leggi il comunicato stampa dedicato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here