Silvio Berlusconi, il cordoglio della Ugl Metalmeccanici per la morte del Cavaliere

189

“Una grande perdita di una personalità che ha influenzato in maniera significativa la politica Italiana degli ultimi trent’anni. Con Lui, l’Italia ne esce come un grande Paese industriale dotata di grandi ambizioni, spinta da un imprenditore lungimirante e colto, che guarda a un mercato non solo italiano. Un gigante degli ultimi anni della storia politica nazionale e mondiale, protagonista e ideatore di un nuovo tipo di politica, trascinatore della seconda repubblica. Un imprenditore illuminato e un uomo di straordinaria abilità in tutti i campi in cui si è cimentato cambiando l’Italia in molti aspetti. Leader indiscusso, più volte battagliero su divaricate leggi di bilancio che ha portato al Sistema Nazionale all’assunzione di milioni di lavoratori. Con la sua morte và via un grande del XXI° Secolo, un decano della politica Italiana”.

E’ quanto dichiara il Segretario Nazionale dell’Ugl Metalmeccanici, Antonio Spera apprendendo con enorme dolore della scomparsa di Silvio Berlusconi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here