Presentato a Roma concorso di fotografia sulla green economy

789

Presentato a Roma “Sustainable living in changing economy” CONCORSO NAZIONALE DI FOTOGRAFIA dedicato alla green economy e al turismo sostenibile. Promosso da Svim, la società di sviluppo della Regione Marche. In giuria Gianni Berengo Gardin, grande maestro della fotografia italiana. È stato presentato a Roma, nella sede della Regione Marche, “Sustainable living in changing economy”, il primo concorso fotografico nazionale che parte dalle Marche per informare e promuovere i temi della transizione energetica e dei processi innovativi indotti dalla Green Economy. Il concorso è promosso e organizzato da Svim, l’agenzia di sviluppo della Regione Marche, con il patrocinio della Giunta regionale, del Kyoto club e dell’Alleanza per il Clima Italia. Presidente della giuria che valuterà i lavori sarà Gianni Berengo Gardin, grande maestro della fotografia: “Ho partecipato a due, tre progetti europei come fotografo – ha detto Gardin –, ma questa volta sarò nelle vesti di giurato, spero di essere all’altezza. La fotografia – ha aggiunto rispondendo ad una domanda sulle contestazioni che gli impianti ad energia rinnovabile a volte sollevano – può contribuire all’evoluzione del gusto, a cambiare il concetto di bello”.
Il concorso si inserisce nel progetto europeo SetCom; la fotografia, ha spiegato Lucia Catalani di Svim, è stata scelta come strumento ideale per diffondere in modo rapido ed efficace il tema della sostenibilità parlando ad istituzioni, imprese e cittadini: “Da anni Svim sviluppa progetti su questi temi, sul risparmio energetico, sull’impiego di fonti rinnovabili, a supporto della Giunta regionale e in linea con le politiche europee, rintracciando risorse aggiuntive per le Marche”.
Sono intervenuti anche altri esperti che saranno in giuria: Ziva Kraus, fotografa e direttrice dell’Ikona Gallery di Venezia; Enzo Carli, storico della fotografia, e Antonio Cianciullo, giornalista esperto di tematiche energetiche e ambientali.
Il concorso è aperto a tutti i fotografi, professionisti ed amatori, residenti in Italia ed è aperto anche a chi non abbia compiuto i 18 anni. La partecipazione è gratuita. Due le sezioni. “Nuova Economia – Green Economy: valori culturali e opportunità”: personaggi, realtà, luoghi e azioni della transizione energetica e di un nuovo sistema economico e produttivo nato dall'innovativo rapporto tra uomo e ambiente, con conseguenti benefici sociali e occupazionali. Il secondo, “Viaggio nella sostenibilità”: le azioni di un turismo eco-sostenibile illustrando comportamenti, itinerari, luoghi e avvenimenti improntati a esaltare l’espressività di un territorio tra tradizione e innovazione.
Le immagini potranno essere inviate entro il 21 ottobre 2010 (modalità e regolamento completo su www.bioforenergy.eu). Le fotografie selezionate saranno pubblicate in un catalogo. Ai premiati, per ciascuno dei temi, andranno 1000 euro per la categoria senior e 500 euro per la categoria Junior.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here