Artigianato artistico:bandi e manifestazioni promozionali anche in ambito CEN

583

Sono stati pubblicati sul Bollettino ufficiale della Regione Marche n. 75 del primo settembre i bandi per la concessione dei contributi a favore delle imprese appartenenti al settore dell\’artigianato artistico tipico e tradizionale. Un sostegno finanziario che si va ad aggiungere alle iniziative promozionali in corso, organizzate dalla Regione e dalle associazioni di categoria assieme a diversi comuni marchigiani, che all\’interno dei vari cartelloni estivi, hanno inserito esposizioni delle migliori creazioni dell\’artigianato artistico locale. Ne da` notizia Sara Giannini, assessore all'Artigianato, 'gli interventi ' sottolinea l'Assessore – proseguono nella linea intrapresa dall'assessorato per le Attivita` produttive per la tutela dell'artigianato artistico. L'obiettivo e` favorire l'ulteriore valorizzazione e promozione del settore, come stiamo facendo con il programma di manifestazioni estive, iniziato a Gradara, che ha poi interessato Macerata e che in questi giorni e` in programmazione ad Offida, nell'ambito della manifestazione 'Di vino in vino'. Una serie di iniziative che non poteva non toccare Ancona, in occasione degli eventi organizzati per il 25 Congresso eucaristico nazionale, in corso questi giorni nel capoluogo. Qui infatti Confartigianato e Cna organizzano una mostra di creazioni artistiche, ospitata in uno stand alla Fiera della Pesca. Mentre presso la Mole Vanvitelliana viene allestito un vero e proprio concorso tra orafi, dove l'opera che risultera` prima classificata verra` donata al Santo Padre, papa Benedetto XVI, la seconda al cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Conferenza episcopale italiana e la terza all'arcivescovo di Ancona-Osimo monsignor Edoardo Menichelli, presidente del comitato organizzatore del 25 Congresso eucaristico nazionale di Ancona'. Gli interventi previsti dai bandi in uscita hanno l'obiettivo di rafforzare le imprese sostenendo gli investimenti effettuati e/o da effettuare per la ristrutturazione dei laboratori, l'acquisto di macchinari, attrezzature e brevetti nonche` per le spese di commercializzazione dei prodotti. Una misura specifica e` stata destinata al sostegno della nuova imprenditorialita` del settore. La richiesta di ammissione all'agevolazione dovra` essere presentata in forma telematica secondo la procedura disponibile all'indirizzo internet www.impresa.marche.it . Le domande potranno essere presentate dal 1 settembre al 14 ottobre 2011.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here