Marina di Nettuno la storia della portualita’ turistica italiana entra in Assonat – Confcommercio

353
Marina di Nettuno

Il Marina di Nettuno, inaugurato nel 1986, è tra le strutture che meglio interpretano la storia della portualità turistica italiana e la posizione strategica lungo la costa laziale gli riconosce il ruolo di protagonista quale importante crocevia della navigazione, favorendo lo sviluppo del turismo nautico

Perfettamente inserito in un’ambiente naturale, il Marina abbraccia l’antico Borgo medioevale, quando era conosciuto con il nome di Antium, come lo chiamavano i Latini, che si affaccia sulle sue acque ed è caratterizzato da stile ed efficienza, assistenza tecnica, servizi, infrastrutture all’avanguardia realizzate per rispondere qualitativamente ai bisogni crescenti del diportismo  italiano e internazionale.
La struttura, insignita della Bandiera Blu senza interruzioni a partire dal 1987, si estende per una superficie complessiva di 3.000 metri di banchine con 15 pontili e dispone di circa 1.000 ormeggi per le diverse tipologie di imbarcazioni fino ai 40 metri.
All’interno dell’area portuale gli ospiti possono fruire di centro commerciale in cui sono presenti numerose attività di intrattenimento.
“Il Marina di Nettuno è l’espressione della storia della portualità italiana e ha contribuito alla valorizzazione e sviluppo del territorio nettunense – afferma Luciano Serra Presidente Assonat Confcommercio – ricordando le influenze etrusche, romane e medievali, l’interesse per il commercio marittimo che ne hanno animato la ricca storia e cultura millenaria.
E’ una importante realtà laziale che per le favorevoli condizioni climatiche ospita importanti eventi sportivi velici di caratura nazionale ed internazionale.
Tutto questo evidenzia – conclude Serra – come le nostre strutture portuali turistiche sono un ulteriore canale per promuovere le unicità presenti durante un viaggio in barca lungo le coste del nostro Paese, che sono sempre più ammirate ed apprezzate dagli ospiti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here