Industria: distretti E-R crescono ma iniziano a rallentare

534

Monitor trimestrale Intesa S.Paolo, cala cig ma cresce in deroga
Nel terzo trimestre 2011 l'export dei distretti manifatturieri dell'Emilia-Romagna ha continuato a crescere, +4,3%, mostrando pero' i primi segnali di decelerazione. Lo dice l'aggiornamento trimestrale del monitor dei distretti industriali del Servizio Studi di Intesa Sanpaolo per Carisbo e Cariromagna. Il segnale e' positivo per quasi tutti, solo con lievi difficolta' per le piastrelle di Sassuolo (-0,2%), e un saldo fortemente negativo per l'ortofrutta romagnola(-15,4%). Prosegue il calo delle ore di cassa integrazione guadagni (-36,4%), ma sale quella in deroga (+6,4%).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here